fbpx
 
Vai al contenuto Vai al footer
PROFESSIONE: SOCIAL MEDIA MANAGER
Home / News / Social in pillole / PROFESSIONE: SOCIAL MEDIA MANAGER

PROFESSIONE: SOCIAL MEDIA MANAGER

Il Social Media Manager è quella figura professionale che si occupa di gestire le attività sui social network di un’azienda. Il lavoro del Social Media Manager è finalizzato a far crescere la presenza online del marchio, migliorare la brand awareness, ovvero la conoscenza del marchio da parte del pubblico, creare engagement e partecipazione da parte dei clienti, generare contatti e, ultimo ma non meno importante, fidelizzare il pubblico.

Dopo aver identificato il proprio target di riferimento e averlo studiato approfonditamente, sono diversi i punti di cui il Social Media Manager si occupa per costruire la perfetta strategia di comunicazione:

  1. Creare e programmare un calendario editoriale dei post social, attingendo a tutta la propria creatività per catturare l’attenzione dei follower e ottenerne di nuovi.
  2. Sviluppare la brand identity, ovvero evidenziare in modo accattivante i lati migliori del marchio, al fine si consolidare l’identità del marchio.
  3. Gestire la parte visuale dei social: immagini del profilo, fotografie, video pubblicitari, copy accattivanti.
  4. Creare campagne pubblicitarie social e studiare insieme all’azienda il modo migliore per esaltare il brand e far conoscere ai follower i prodotti in vendita.
  5. Ideare metodi nuovi e originali per implementare il coinvolgimento degli utenti, attraverso post interattivi, sondaggi, giochi, domande e altre tecniche, al fine di aumentare la fidelizzazione.
Il Social Media Manager quindi non si limita alla semplice creazione di contenuti, ma si occupa anche della gestione dei vari social network (Facebook, Instagram, Twitter, YouTube,…), sin dallo studio del pubblico e dei suoi interessi, con l’obiettivo finale di creare la migliore strategia pubblicitaria nei confronti del target prescelto. Per diventare il perfetto Social Media Manager, bisogna conoscere i social network come le proprie tasche ed avere innate capacità di comunicazione e creative: non è affatto un lavoro immediato e scegliere la figura corretta a cui affidarsi può essere fondamentale per dare la spinta giusta all’azienda. Per questo motivo, rivolgersi al team di Mediability e ai suoi servizi di Web Marketing e di Social Media Strategy è la scelta migliore che potreste fare per la vostra attività: vi accompagneremo nello studio del vostro pubblico e nella creazione della strategie pubblicitarie create su misura per voi. Il nostro portfolio è ricco di aziende ben note che già ci hanno scelto per gestire i loro social con la creatività e precisione che da sempre ci contraddistingue.

Tags:

Nelle prime ore del mattino di giovedì 24 febbraio l’esercito russo, dietro volontà del proprio Presidente, ha iniziato l’offensiva nei confronti della vicina Ucraina, sancendo così l’inizio del conflitto che verrà ricordato come la “prima grande guerra ibrida mondiale”, uno scontro che si svolge su due diversi fronti: uno fisico e uno digitale.

Alzi la mano chi oggi è completamente assente dai social network. Nessun profilo, nessun avatar, nessun interesse nel flusso di notizie e potenziali conoscenze che questo universo mette a nostra disposizione con una frequenza sempre maggiore. Di certo il numero di mani sollevate è ristretto: i social fanno parte della nostra quotidianità ormai da tempo e sono divenuti praticamente fondamentali per le interazioni sociali.

Immortalare un soggetto significa anche trasmettere un messaggio, raccontare una storia. Uno dei modi più efficaci per farlo è quello di giocare con le tonalità e i contrasti della nostra composizione, suscitando così diverse sensazioni in chi la guarda.

Vai al contenuto

Errore

Qualcosa è andato storto, riprova